News

Tubi radianti: come evitare che si bruci il motore

L’utilità dei tubi radianti è quella di scaldarsi. E’ consigliato e vantaggioso usare questi tubi in grandi ambienti, infatti, rispetto alla creazione di centraline termiche, la manutenzione viene praticamente ridotta a zero. Tutto ciò avviene se i motori sono stati studiati per una specifica applicazione se no, la manutenzione può venirvi a costare cara. La…
Leggi tutto

0 comments

VITE A RICIRCOLO DI SFERE: vantaggi d’utilizzo e applicazioni

La vite a ricircolo di sfere è un sistema meccanico che permette la trasformazione di un moto rotatorio in un movimento lineare e/o viceversa. Una delle sue principali caratteristiche è l’elevata efficienza, ottenuta grazie al rotolamento delle sfere interposte tra vite e madrevite.Infatti, uno dei maggior vantaggi dell’azionamento VRS che lo differenzia ad altri sistemi alternativi,…
Leggi tutto

0 comments

MOTORIDUTTORI PER FORNI: come gestire le alte temperature

Nelle applicazioni che prevedono l’utilizzo di alte temperature (es. forni o essicatoi) è indispensabile prestare molta attenzione al dimensionamento dei motori elettrici e dei riduttori di velocità. In presenza di temperature elevate, infatti, un motoriduttore standard potrebbe presentare problematiche legate al surriscaldamento, con conseguenti danni all’impianto e/o alla produzione. Dall’esperienza di molti costruttori di forni…
Leggi tutto

0 comments

RIDUTTORE EPICICLOIDALE: VANTAGGI APPLICATIVI

Lo scopo di questo lavoro è di evidenziare i vantaggi che derivano dall’utilizzo del riduttore epicicloidale, valida alternativa ai riduttori ad ingranaggi paralleli. Naturalmente, il plus valore è maggiore quando le applicazioni richiedono riduttori con le caratteristiche che emergono dal funzionamento epicicloidale: RAPPORTI DI RIDUZIONE ELEVATI COPPIE ELEVATE DA TRASMETTERE IMPORTANTI CARICHI SULL’ALBERO IN USCITA FUNZIONAMENTO…
Leggi tutto

0 comments

Motore bruciato-motore rumoroso-motore che non parte: come evitare questi guasti nei motori elettrici

Come si verificano i principali guasti nei motori? Quali sono le accortezze per prevenirli? Quasi la metà dei guasti elettrici nei motori iniziano con l’indebolimento dell’isolamento intorno ai singoli fili nelle bobine del motore. Il rapido deterioramento dell’avvolgimento è spesso dovuto a stress termico nonché a un surriscaldamento che può verificarsi quando la tensione risulta…
Leggi tutto

0 comments

GUIDA ALLA SCELTA DEL RIDUTTORE DI VELOCITÀ

Oggi parleremo, un po’ in generale, dei riduttori toccando due punti principali:– Le basi per la scelta di un riduttore invece che di un altro (vite senza fine. ad ingranaggi, epicicloidali).– Gli aspetti determinanti per il dimensionamento del riduttore. Partiamo col dire che i riduttori si dividono in diverse famiglie: – VITE SENZA FINE –…
Leggi tutto

0 comments

Trasformare motore elettrico trifase in monofase, mettere in atto questa trasformazione è sempre sconsigliato!

Questo problema sorge saltuariamente e viene messo in atto quando, per ragioni logistiche, il motore che prima si trovava in un luogo provvisto di corrente trifase si trova improvvisamente in un luogo dove la trifase non c’è. Un esempio potrebbe essere quando un macchinario viene spostato da un contesto industriale ad un contesto artigianale o domestico.…
Leggi tutto

0 comments

Avarìe nei riduttori

Perchè mettere in atto questa trasformazione è sempre sconsigliato! Il riduttore è un dispositivo meccanico che ha la funzione di ridurre la velocità di rotazione da un albero in ingresso (detto albero veloce) a un albero in uscita (detto albero lento). Serve per aumentare la coppia prodotta da un motore a scapito della velocità. Costruttivamente è…
Leggi tutto

0 comments

Motori Trifase a 380/50V: L’importanza di considerare il range di voltaggio in fase di offerta

Il motore a voltaggio 380/50 Oggi volevo parlarvi del voltaggio dei motori trifase, nello specifico del voltaggio 380/50. Questo voltaggio, comune negli anni 80, è evidentemente entrato nell’immaginario collettivo come “il voltaggio standard”, infatti è quello che ci viene richiesto maggiormente dal cliente. In questo caso la prassi vuole che in automatico offriamo un motore con voltaggio e tensione 230/400/50 o…
Leggi tutto

0 comments

Riduttori a vite senza fine manuali

Sono ormai poche le macchine che necessitano di riduttori a vite senza fine manuali, ma a volte sono necessari. Vediamo, quindi, cosa dobbiamo sapere per scegliere il giusto riduttore manuale. QUALE SCEGLIERE? Tutti i riduttori possono essere azionati manualmente, siano essi: a vite senza fine coassiali ortogonali epicicloidali a patto di aver previsto in fase d’ordine…
Leggi tutto

0 comments

Riduttori con limitatore di coppia

La scelta di utilizzare riduttori con limitatore di coppia può avere svariate motivazioni, tra cui le principali sono: prevenire un infortunio; salvaguardare un impianto e i suoi organi di trasmissione; evitare di danneggiare un motore elettrico trifase; sbloccare un impianto. In particolare i sistemi di limitazione di coppia trasmissibile si applicano ad una particolare tipologia di…
Leggi tutto

0 comments

Collegare un motore elettrico trifase: ecco tutti gli schemi di collegamento

Schema di collegamento trifase motore a 1 velocità Ecco come collegare un motore elettrico trifase ad una velocità: Schema di collegamento trifase motore a doppia velocità:(doppia polarità) Invece, ecco lo schema di collegamento per per un motore elettrico trifase a doppia velocità: Avvolgimento UNICO – Doppia Velocità Doppia Velocità – Avvolgimento Doppio Doppia tensione Infine, qui a seguito, lo schema…
Leggi tutto

0 comments